Lanvideosource

(Visual performers)/ITA

Il nostro lavoro si esprime nella creazione di opere audiovisuali, performance audio/video, live set e prodotti di visual design, sfruttando i margini di fusione tra l'ambito visivo e quello sonoro. Adoperando come materiale grezzo l'informazione campionata in domini complessi e caotici (l'attività cerebrale umana, la struttura delle galassie o il flusso televisivo quotidiano) viene operato uno spostamento della struttura del dato, ottenendo ibridi audiovisuali generativi.

E' proprio la struttura altamente complessa e stratificata di alcuni flussi di informazione, la loro presunta indivisibilità, a rendere virtualmente invisibili ai sensi comuni le dinamiche ritmiche o le complesse e meravigliose architetture dell'informazione stessa. Estrapolando l'informazione dal suo contesto naturale e decodificandola con linguaggi espressivi diversi viene portato in evidenza il contenuto estetico del dato stesso, latente nel ‘lato oscuro' dell'informazione.
La nostra ricerca rifiuta per necessità di legarsi a particolari linguaggi artistici, prediligendo invece l'ibrido e la fusione delle forme espressive. Sia nel live, sia nella composizione, Lanvideosource si avvale prevalentemente di software e strategie generative essendo esse in grado di restituire, per la loro flessibilità, prodotti meglio adattati all'ambiente performativo e alle architetture estremamente complesse del materiale grezzo.

Lanvideosource, costituito da Enzo Varriale e Gianluca Lisco, si costituisce come gruppo a Roma nel 2003.