Una reivenzione che ha il sapore di un nuovo inizio, di quelli che affondano però saldamente le radici nel passato più illuminante. È l'atelier del Teatrino Clandestino, spazio aperto alla produzione della compagnia e di altre realtà nazionali e internazionali, realizzato all'interno dello spazio San Leonardo di Leo de Berardinis. Il luogo che ospitò la genialità di Leo nel tentativo di creare un «teatro laboratorio» - quello che, scriveva lui stesso in una lettera alla giunta comunale per garantire il futuro dello spazio, «non è un genere teatrale, così come non è un genere teatrale il teatro di ricerca o di sperimentazione», che sono invece modi di concepire il teatro «come poetica e come prassi» - oggi torna a vivere con l'obiettivo di ospitare le dinamiche complesse e plurali della creatività contemporanea.
Il chiostro del pozzo, in cui sarà localizzato il bar, rappresenterà la valvola di sfogo ricreativo e ospiterà alcune bancarelle di partners del festival, fra cui PeackokMag, Modo Infoshop, ecc.

 

Via San Vitale, 67

Kindergarten
Via Calzoni, 6
www.derkindergarten.it

Cassero

Il Cassero è uno dei più importanti e attivi gay lesbian center in Italia, nato nel 1982 a Bologna, affiliato Arcigay, svolge numerose attività, tra queste, l'organizzazione di festival internazionali di musica, cinema, arti con particolare attenzione alle differenze di genere (glbt), l'organizzazione di eventi serali in sede con il coinvolgimento dei migliori artisti nell'avanguardia musicale internazionale, l'attività di biblioteca tra le più fornite nell'ambito omosessuale, attività politiche e di counseling.

Via Don Minzoni, 18
www.cassero.it